Dipartimento Musica Sacra

Dipartimento Musica Sacra per la liturgia in partenariato con la Diocesi di Aosta

Il Dipartimento si propone di:

  • garantire una preparazione adeguata ad animatori del canto liturgico, in particolare organisti, strumentisti e direttori di coro;
  • ideare e realizzare iniziative culturali e formative volte a conservare il patrimonio della musica sacra e favorire la creazione di nuovi repertori e nuove forme di canto sacro, in accordo con la Commissione Diocesana per la Musica Sacra e in conformità con le disposizioni dell’Ufficio Liturgico Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana (CEI);
  • diffondere la cultura musicale e valorizzare il prezioso patrimonio musicale della Chiesa, anche ponendo attenzione al repertorio e alla tradizione valdostana.

Il percorso formativo è destinato a organisti per la liturgia e a direttori di coro in possesso di conoscenze musicali di base verificate in sede di ammissione ai corsi.

Tale percorso si articola su tre livelli, al termine dei quali la Diocesi rilascerà un attestato di Musicista della Chiesa valdostana. I livelli non coincidono necessariamente con tre annualità, ma corrispondono a precisi e graduali standard minimi di competenze raggiungibili dagli allievi con tempistiche flessibili e per i quali sono previste le relative certificazioni a seguito del superamento di un esame di passaggio da un livello a quello successivo.

Il piano di studi del primo livello è comune sia agli organisti e ai direttori di coro; fatta eccezione per le lezioni di strumento, tutte le materie sono collettive.

REQUISITI
Competenze musicali di base