Mauro Gino

Classe di percussioni
gino

gino.mauro@libero.it

Nato ad Aosta nel 1969, inizia giovanissimo lo studio del pianoforte e del flauto.

Successivamente si dedica allo studio della batteria e delle percussioni, frequenta l'Istituto musicale di Aosta e, in seguito, il  Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino dove si diploma in strumenti a percussione.

Parallelamente si interessa alle culture extraeuropee e studia batteria, percussioni africane, latino-americane e brasiliane.

Frequenta corsi di aggiornamento sugli strumenti a percussione, sulla didattica della musica, sulla psicologia della musica e sulla musicoterapia.

Nel 1990 fonda il Demoé percussion ensemble, formazione che esplora il repertorio contemporaneo per percussioni e con il quale ha un’intensissima attività concertistica e discografica.

Negli stessi anni fonda il quartetto Aosta ‘900 con il quale vince il primo premio nella sezione musica da camera al concorso internazionale di Stresa.

Ha collaborato con orchestre lirico-sinfoniche (Teatro Regio di Torino, Maggio musicale fiorentino, Orchestra stabile di Bergamo, Orchestra Sinfonica della Valle d’Aosta, Filarmonica G. Enescu di Bucarest, orchestra dello Staadstheater di Karlsrhue ecc…), ensembles di musica da camera (Antidogma musica, Agon, Compositori associati di Torino, Divertimento ensemble di Milano, ensemble Musica 20 di Milano, Pocket Opera company di Norimberga), compagnie teatrali (Carlo Cecchi, Elena Bucci, La fura dels Baus di Barcellona).

Nel 2016, con l’ensemble common pulse percussion, da lui stesso fondato e diretto, si è esibito al fianco del grandissimo vibrafonista Mike Mainieri nell' esecuzione di ”Suite ahead”, spettacolo su musiche degli Steps Ahead di cui ha gli scritto gli arrangiamenti e curato la direzione musicale.

Ha tenuto concerti in Italia, Francia, Svizzera, Germania, Olanda, Spagna, Messico, Canada... e si è esibito in qualità di solista con l’Orchestra dello Staadstheater di Karlsrhue, l’Orchestra Sinfonica della Valle d’Aosta e l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino.