Corso biennale in direzione di banda

Settembre 2018 - Giugno 2020
Locandina Corso biennale in direzione di banda

I S C R I V I T I  !

Obiettivi e finalità del corso
Il corso biennale in Direzione di Banda mira a sviluppare l’attività esecutiva in modo professionalizzante: allo studio della tecnica direttoriale si affianca lo studio degli elementi della composizione e della strumentazione per fiati. Lo studente inoltre si affaccia alle peculiarità dei repertori storici, dei grandi autori e dei differenti stili.
Il corso è rivolto a tutti i maestri di banda; le lezioni saranno divise su tre principali aree: area teorica, area tecnica ed area pratica. Le tre aree verteranno sui seguenti argomenti: storia, analisi e ascolto guidato del repertorio, prassi esecutiva (direzione e concertazione di complessi di strumenti a fiato), aspetti pedagogici della direzione, esercitazioni pratiche.

 

Calendario tipo
Gli incontri saranno in totale 9 e si svolgeranno nelle giornate di venerdì, sabato e domenica per un totale di 216 ore di seguito ripartite (calendario tipo, eventuali modifiche verranno concordate tra il docente e gli iscritti) presso la sede dell’Orchestre d’Harmonie a Saint-Vincent (AO):
- venerdì 17.00-19.00 / 20.30-23.30
- sabato 09.00-13.00 / 14.00-19.00 / 20.30-23.30
- domenica 09.00-13.00 / 14.00-17.00
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato a tutti coloro che avranno effettuato almeno il 75% delle lezioni con la possibilità di dirigere durante il concerto finale.

Contenuti
- Studio della tecnica direttoriale
- Studio degli elementi della composizione e della strumentazione per fiati
- Analisi, orchestrazione e nuove tecniche di composizione
- Studio dei repertori storici, dei grandi autori e dei differenti stili
- Studio dei fondamenti degli strumenti musicali e delle loro famiglie
- Pratica dell’esecuzione musicale
- Educazione all’ascolto e timbriche musicali
- Sviluppo della capacità di memorizzazione e concentrazione
- Il senso di autocritica

Struttura del corso
Il corso avrà una durata biennale; inizierà a settembre 2018 e terminerà nel mese di giugno 2020 secondo il seguente calendario:
PRIMA ANNUALITA’
- 07-08-09 settembre 2018
- 14-15-16 dicembre 2018
- 15-16-17 febbraio 2019
- 26-27-28 aprile 2019
- 14-15-16 giugno 2019
SECONDA ANNUALITA’
- 20-21-22 settembre 2019
- 13-14-15 dicembre 2019
- 13-14-15 marzo 2020
- 19-20-21 giugno 2020
La durata totale sarà di 216 ore suddivise in 9 incontri di 24 ore ciascuno (5 + 4).
Le ore saranno suddivise in: 126 ore in direzione di banda (teoria e pratica), 36 ore di analisi musicale dei repertori, 36 ore di orchestrazione per banda, 18 ore di educazione all’ascolto.
Al termine dei due anni è previsto l’esame finale presieduto da una giuria internazionale che rilascerà o meno l’Attestato di frequenza con profitto in Direzione di Banda. L’attestato sarà rilasciato solo a coloro che avranno frequentato entrambi gli anni di formazione e sostenuto l’esame finale di direzione.

Programmazione biennale

AREA TEORICA
Analisi musicale e studio del seguente repertorio:
Grado 4 - 4.5
? Clifton Williams: Symphonic Suite
? Francis Mc Beth: Of Saylors and Whales
? Norman Dello Joio: From Every Horizon
? Federico Agnello: Nuclear Warrior
Grado 5-6
? Fisher Tull: Saga of the Clouds
? John Barnes Chance: Incantation and Dance
? Alfred Reed: Armenian Dances (Part I)
? Robert Russell Bennett: Symphonic Songs
? Henk Badings: Conflict and Confluences (Symphony Nr. XV)
? Federico Agnello: Danze Pazze
? Frank Ticheli: Blue Shades
? David Maslanka: Give Us This Day
? Ron Nelson: Sonoran Desert Holiday
? David Holsinger: Ballet Sacra
Inoltre tutte le partiture di Grado 4-6 di Franco Cesarini e partiture originali di area storica.

AREA PRATICA
Pratica di direzione con un gruppo strumentale o una banda o con gruppo cameristico ad ogni incontro.


ESAME FINALE
L’esame finale consisterà:
? Prova pratica con una banda
? Interpretazione in concerto o simulazione su un programma stabilito
In tutti gli incontri si realizzeranno lezioni teoriche relative a tutto ciò che comporta la direzione di banda: consigli di programmazione, psicologia delle prove, realizzazione e conduzione delle prove e dei concerti, perfezionamento, formazione.
Si terranno lezioni di analisi delle partiture originali per banda. Si studieranno differenti possibilità interpretative delle partiture.
L’Orchestre d’Harmonie du Val d’Aoste fornirà agli iscritti il materiale didattico necessario.
L’allievo dovrà realizzare un’orchestrazione che verrà predisposta nel corso dell’anno sotto la consulenza del docente durante gli incontri.
Tutti gli allievi devono frequentare i due anni; chi non avrà frequentato almeno il 75% delle lezioni del primo anno, potrà accedere al secondo previo esame di passaggio o giudizio del docente.